L’Ema ha deciso: “Il vaccino Astrazeneca è sicuro”

Nessun collegamento con la trombosi
Tempo di lettura: 2 minuti

“Il vaccino Astrazeneca è sicuro, non c’è alcun collegamento con le trombosi”. È questo l’esito dei controlli da parte dell’Ema illustrati in conferenza stampa. Il comitato sicurezza dell’Ema si è riunito per dare il suo verdetto sul vaccino AstraZeneca: le conclusioni del vertice erano attese nel primo pomeriggio ma la conferenza finale è stata fatta slittare alle 17. “Dobbiamo certamente seguire gli effetti collaterali del vaccino ma voglio ripeterlo, questo vaccino è sicuro ed efficace”, ha aggiunto la direttrice di Ema Emer Cooke argomentando il via libera al vaccino. “I benefici sono superiori ai rischi”, ha poi voluto precisare.
Si tratterebbe, dunque, di pochi casi che potrebbero capitare nel caso di milioni di persone vaccinate. “Sono stati analizzati tutti i casi, pre e post situazioni cliniche, tutti i casi segnalati dai singoli Paesi dell’Ue e le situazioni critiche sono minori rispetto alla media. Sono state prese in considerazioni tutti i casi di trombosi, dal cervello ad altre parti del corpo e in alcuni casi non viene collegata la somministrazione del vaccino con i casi di trombosi però ci vuole un’analisi ulteriore”. (GDS)

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI