Ciclismo, ritiro della Multicar Vittoria alle pendici dell’Etna

Tempo di lettura: 2 minuti

Una settimana di allenamenti alle pendici dell’Etna. Il training camp dell’Asd Multicar Amarù in località Vigne di Adrano, proprio a due passi dal vulcano, si è rivelato una occasione molto interessante per fare crescere l’intero gruppo. “Un ottimo lavoro di rifinitura – afferma il presidente del sodalizio ipparino, Carmelo Cilia, che, assieme al vice, Giuseppe Massaro, ha seguito passo dopo passo l’evoluzione di questo percorso – che i nostri atleti hanno avuto modo di condurre in vista dei primi appuntamenti stagionali sotto l’occhio vigile del direttore sportivo Ugo D’Onofrio. E’ stata portata avanti, insomma, un’attività mirata che ci dovrà consentire di essere pronti al meglio in vista delle prime gare della stagione in cui ci teniamo a dimostrare sino in fondo tutto il nostro valore, il valore di una squadra che, oggi più che mai, non sta lasciando alcunché all’improvvisazione ma che intende programmare tutto sin nei minimi particolari. E questo è stato possibile, finora, grazie a uno staff di primo livello che ci ha dimostrato come, in occasione di percorsi del genere, sia cruciale definire le azioni di crescita del gruppo così come stiamo cercando di fare. Per tutti noi è stata una grossa soddisfazione potere gestire una fase, in un momento così delicato, con grande riscontro da parte di tutti gli atleti partecipanti. Crediamo sia il modo migliore per iniziare la stagione. Ringraziamo il patron Riccardo Amarù e gli sponsor che non ci hanno fatto mancare il loro sostegno”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI