Pallamano. Perde male la KeyJey Ragusa con l’Haenna

Tempo di lettura: 2 minuti

Era una gara non semplice. Resa ancora più complicata dal fatto che la KeyJey Ragusa si è presentata sul terreno di gioco avversario in formazione ampiamente rimaneggiata e senza il tecnico Mario Gulino, impossibilitato a essere presente. E chiaro che, con queste premesse, la sfida sul campo dellHaenna, valida per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A2, non è cominciata sotto i migliori auspici per il team ibleo. E, infatti, alla fine, il tabellone ha totalizzato il punteggio di 31-22 per i padroni di casa che hanno saputo approfittare al meglio delle carenze del sette ragusano. Che, nel primo tempo, addirittura, è risultato non pervenuto, subendo in lungo e in largo liniziativa degli ennesi che hanno chiuso il parziale con il punteggio di 18-8. Nella ripresa, la KeyJey ha cercato di recuperare terreno ma il divario era troppo consistente per cambiare le sorti dellincontro. Agli iblei, comunque, è rimasta la soddisfazione di avere vinto il secondo tempo con il parziale di 14-13. Poca roba, comunque, rispetto al fatto di non potere portare a casa i due punti in palio con laggravante che lHaenna ha sorpassato in classifica i ragusani i quali, già dalla prossima gara in casa con il Mascalucia, dovranno cercare a tutti i costi di portare acqua al proprio mulino per evitare di vanificare i passi avanti che erano stati compiuti nelle scorse settimane e che lasciavano intravedere una seconda parte della stagione meno problematica. Cosa che, però, in questa occasione non è stata. Dobbiamo resettare tutto dicono dalla KeyKey Ragusa e dobbiamo cercare di fare ripartire un nuovo campionato dalla prossima. Abbiamo tutte le potenzialità per farcela ma non sono più ammessi altri errori.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI