Santa Croce Camerina. Lungomare Anticaglie, realizzato percorso pedonale

Barone: “Si tratta di una rivoluzione culturale per il nostro territorio.”
Tempo di lettura: 2 minuti

Sono stati completati oggi i lavori di realizzazione di un percorso pedonale per tutto il lungomare Anticaglie che congiunge le frazioni di Punta Secca e Caucana (zona Mercatino), a Santa Croce Camerina, ricongiungendosi con il già esistente percorso che porta nella borgata di Casuzze. Si tratta del prolungamento del precedente percorso pedonale che terminava proprio all’inizio del lungomare Anticaglie. L’intervento si inserisce in un contesto paesaggistico di notevole prestigio in quanto il percorso attraversa un’itera area archeologica di grande pregio. Il percorso pedonale, si sviluppa sul “lato mare” per circa 2 Km di lunghezza e di larghezza variabile e la sua realizzazione prevede lo spostamento dei parcheggi delle auto sul lato apposto.
“Si tratta di una vera rivoluzione culturale ed ecologica per tutto il nostro territorio – ha commentato il Sindaco di Santa Croce, Giovanni Barone. Con la realizzazione del percorso pedonale abbiamo garantito a tutti il diritto di passeggiare e godere del meraviglioso panorama naturale che la zone offre. Oggi sul nostro territorio – aggiunge Barone – si può passeggiare da Punta Secca fino a Casuzze in sicurezza. Quello che sembrava essere un progetto irrealizzabile, è stato invece realizzato e permetterà a tutti di muoversi tra le borgate anche passeggiando.
Il percorso – conclude ancora Barone – è ben visibile grazie alla delimitazione della corsia con striscia bianca e pittogrammi che indicano il pedone.”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI