Etichette allarmistiche per salumi, carni rosse e sigarette

La denuncia dell'onorevole Orazio Ragusa
Tempo di lettura: 2 minuti

Il presidente della commissione Attività produttive all’Ars, on. Orazio Ragusa, lancia l’allarme sul nuovo piano di sicurezza alimentare ideato dalla Commissione europea. “Un piano che – afferma l’on. Ragusa – ideato con lo scopo, almeno ufficialmente, di migliorare la salute dei cittadini europei, rischia di arrecare inevitabilmente dei danni ai produttori di carni, salumi e vini, finiti nel mirino in quanto prodotti potenzialmente pericolosi. Non solo l’Unione europea vuole cancellare i fondi per la promozione di carne, salumi e vino, ma addirittura intende prevedere l’apposizione di etichette allarmistiche sulle bottiglie come per i pacchetti di sigarette. In più, emerge la volontà di eliminare dai programmi di promozione i prodotti agroalimentari associati ai rischi di tumore, come le carni rosse e trasformate. Una decisione, quella della Commissione europea, che guarda caso va a colpire proprio alcune delle eccellenze siciliane conosciute in tutto il mondo. Insomma, una demonizzazione indiscriminata che intende determinare misure totalmente inappropriate, inefficaci, inadeguate, addirittura controproducenti. Anche per la provincia di Ragusa, area in cui la produzione di carni rosse, salumi e vino raggiunge punte di eccellenza, tale decisione causerebbe una penalizzazione ingiusta e inaccettabile. Ecco perché chiederò al Governo regionale di farsi portavoce nei confronti del prossimo Governo nazionale di una serie di interventi mirati che inducano la Commissione europea a cambiare direzione, ad eliminare le misure drastiche che colpirebbero in maniera pesantissima le nostre produzioni locali”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI