Pallamano. La KeyJey Ragusa cerca punti a Salerno

Tempo di lettura: 2 minuti

Il pronostico pende tutto dalla parte dei padroni di casa. Ma la KeyJey Ragusa ha il compito di provarci. Domani, alle 18,30, il sette allenato da Mario Gulino sarà impegnato, per la settima giornata del campionato nazionale di Serie A2, sul campo del Lanzara, a Salerno, che, per il momento, occupa la posizione di capolista in coabitazione con il Noci. Sei gare e tutte vinte da parte dei campani che, certo, non vorranno assolutamente sfigurare dinanzi al proprio pubblico e che cercheranno, dunque, di allungare la striscia positiva. Dal canto loro, i ragusani, reduci dalla sconfitta casalinga di misura con il Benevento, cercheranno di gettare il cuore oltre l’ostacolo nel tentativo di frenare l’avanzata della prima della classe. Il gruppo recupera le prestazioni, dopo la squalifica, del pivot Francesco Lodato ma bisognerà fare i conti, ancora una volta, con qualche assenza di troppo, tra cui anche quella del capitano Salvatore Russo. “La sua esperienza – sottolineano dalla KeyJey Ragusa – ci avrebbe fatto ancora più comodo in questo frangente. Ma tant’è, cercheremo di fare come sempre di necessità virtù. Sappiamo che i nostri prossimi avversari viaggiano sull’onda dell’entusiasmo, seppure sia una formazione abbastanza giovane, e non potrebbe essere altrimenti considerate le sei vittorie su sei gare che hanno ottenuto. Noi cercheremo di rompere loro le uova nel paniere anche se siamo consapevoli che non sarà una impresa facile. Ma, come sempre, cercheremo di provarci al meglio delle nostre possibilità”. La partita sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina della Genea Lanzara e quindi gli appassionati di pallamano e i tifosi della KeyJey Ragusa avranno modo di seguirla sin dalle battute iniziali.

 

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI