Anche a Ragusa stop alla raccolta dell’indifferenziato

Tempo di lettura: 2 minuti

A causa della chiusura temporanea dell’impianto di trattamento meccanico biologico di Cava dei Modicani, è al momento sospeso il servizio di ritiro del secco indifferenziato per le sole utenze domestiche. A renderlo noto è il sindaco di Ragusa Peppe Cassì che invita pertanto i cittadini a non esporre stasera il relativo mastello per il ritiro di domani, venerdì 22 gennaio, che non avrà luogo.
“L’iter per la autorizzazione dell’impianto in regime ordinario – dichiara il primo cittadino – si è concluso da giorni, con il parere favorevole di tutti gli enti interessati, ed è stato già individuato tramite gara il nuovo gestore. Manca però ancora il relativo provvedimento del Dipartimento Regionale delle Acque e dei Rifiuti. I continui solleciti a tutti i livelli, formali ed informali, hanno fino ad ora sortito solo l’effetto di continue rassicurazioni verbali che la situazione si sarebbe sbloccata a momenti”.
Non appena sarà possibile riattivare l’impianto verrà comunicata la normale ripresa del servizio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI