Forza Italia. Cugnata incontra il neo assessore all’agricoltura

Tempo di lettura: 2 minuti

A pochi giorni dal suo arrivo nella giunta regionale, il coordinatore provinciale di Forza Italia Ragusa, Giancarlo Cugnata, ha incontrato il neo assessore all’agricoltura Toni Scilla , nome e volto di Forza Italia. E’ stato uno scambio di vedute molto interessante, con una persona fidata e di esperienza che, da imprenditore, conosce bene il settore e le sue numerose problematiche.
“Ho insistito per incontrarlo subito – afferma Cugnata – perchè credo che non ci sia tempo da perdere. La crisi morde, e quello che ho voluto rimarcare è l’esigenza di
riservare una maggiore attenzione alla provincia iblea, caratterizzata da una fortissima vocazione agricola. Dalla fascia trasformata ai campi, dalle serre alla zootecnia, passando per l’agrumicoltura e l’ampio bacino della trasformazione: la
realtà ragusana, quando si parla di agricoltura, si presenta quanto mai variegata e
sfaccettata, non a caso stiamo parlando del settore principe e trainante
dell’economia e di una provincia all’interno della quale, in territorio vittoriese, opera
il mercato ortofrutticolo più grande del Sud Italia. E’ un settore che resiste e
combatte, nonostante il susseguirsi di calamità naturali, limiti logistici e problemi di ogni tipo, grazie ad uomini e donne tenaci, preparati e motivati. Imprenditori ed imprenditrici che hanno dimostrato anche di saper innovare e di aver voglia di sperimentare, mettendosi in gioco con colture e tecniche sempre nuove per aprirsi a mercati mai o poco esplorati. Con il neo assessore Scilla, compatibilmente con tutte le norme anticovid che al momento sconsigliano spostamenti non necessari, – conclude Cugnata – abbbiamo concordato di organizzare al più presto una visita nel
Ragusano, in modo da mostrargli e fargli conoscere ancora meglio il nostro territorio, affinchè lo possa monitorare e seguire da vicino”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI