Vittoria. Finanziamenti dal Ministero. Priorità a rete idrica

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono stati accreditati dal Ministero dell’Interno i fondi relativi alla ripartizione delle somme per i Comuni sciolti per mafia, previste all’art. 1 comma 277 legge 205/2017, per i quali il Comune aveva fatto richiesta. Il Ministero ha accreditato la somma di 647.575,52 euro. I fondi potranno essere utilizzati dai Comuni per manutenzione o costruzione di opere pubbliche.
La Commissione straordinaria di Vittoria ha deciso di utilizzare tale cifra per la manutenzione di parte dell’impianto idrico cittadino dati i problemi atavici che questo Comune si porta dietro. La Commissione ha quindi approvato un progetto di fattibilità finalizzato a migliorare l’efficienza della rete urbana. I lavori di manutenzione straordinaria prevedono i primi interventi urgenti ed indifferibili della rete idrica comunale, per un importo di 513.000 euro.
“Abbiamo voluto dare priorità ad una infrastrutture urbana che presenta le criticità maggiori. Migliorare l’efficientamento della rete rappresenta uno dei passaggi fondamentali per ridurre gli sprechi e i disservizi dell’erogazione idrica . L’acqua è un bene fondamentale che non può e non deve essere sprecato”- ha commentato la Commissione straordinaria.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI