Ragusa in movimento. Degrado nel tratto dal cimitero a Ibla

Tempo di lettura: 2 minuti

“Non riusciamo a capire come il sentiero che, dal piazzale del cimitero di Ragusa centro, conduce sino a Ibla, in zona San Rocco, si sia trasformato in una zona prediletta da chi abbandona rifiuti di ogni genere. E’ davvero una cosa indecorosa che denunciamo ad alta voce affinché l’Amministrazione comunale possa intervenire al più presto e rimuovere i rifiuti”. E’ quanto afferma il presidente dell’associazione Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, che si dice sinceramente basito dalle immagini che, in queste ultime ore, stanno girando anche sui social e che testimoniano la gravità della situazione. “Tra l’altro – continua Chiavola – si parla del fatto che già l’Amministrazione comunale dovrebbe essere a conoscenza, da qualche settimana, di questa situazione indecente e però sembra che non sia stato mosso un solo dito. Capiamo che le microdiscariche abusive si trovano in una zona impervia. Però chi arriva sin lì per scaricare come fa? E perché tutto questo avviene senza il minimo controllo? Ora, senza alcuno spirito polemico, chiediamo anche noi al Comune di intervenire per eliminare questa spazzatura che non solo insozza il territorio ma deturpa uno dei posti paesaggisticamente più belli e interessanti di questa parte della nostra città. Serve un intervento importante, quindi, e serve subito”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI