Istituto “Verga” di Modica, il prof Caruso si impone negli USA

Tempo di lettura: 4 minuti

C’è un po’ di Italia, quest’anno, al contest di composizione organizzato dalla Hillcrest Wind Ensemble, un’organizzazione impegnata da 30 anni nella promozione e nella divulgazione di musica di qualità nella comunità di San Diego, nella California meridionale. Questa decima edizione, infatti, vede la conquista del secondo Premio da parte di Mirko Caruso, musicista ragusano, attualmente docente di Clarinetto e Musica di Insieme presso il Liceo Musicale “Verga” di Modica,  dove è anche direttore delle formazioni orchestrali. Caruso  ha partecipato presentando Tellings – A concert piece for symphonic band.

Tellings (Racconti) è una composizione per Orchestra di Fiati articolata secondo la tipica struttura stilistica della narrazione; il distacco dalla realtà oggettiva di uno specifico riferimento narrativo consente all’ascoltatore di attribuirgli un proprio significato e di essere protagonista della storia. Così come nelle opere del celebre pittore Vassily Kandisky ad ogni colore è associato uno specifico messaggio, in questa composizione una fanfara iniziale fa da preludio ad una alternanza continua fra periodi di azione e di riflessione, scanditi dal cambio improvviso dei colori generati dall’intreccio delle sezioni e dei singoli strumenti.

Il Primo premio è andato al finlandese Jukka Viitasaari. Per lui e Mirko Caruso, un Primo e Secondo premio, rispettivamente, di 500 e 250 dollari in denaro; per entrambi, la pubblicazione presso una nota casa editrice americana e l’esecuzione in prima mondiale prevista per l’Autunno del 2021, in occasione della prossima stagione concertistica della HWE. I brani presentati dovevano rientrare in un grado di difficoltà compreso tra il 3 e il 5, per una durata non superiore ai 10 minuti; ovviamente, c’era da rispettare l’organico previsto nel bando, in questo caso quello specifico dell’orchestra di fiati californiana.

Questo Concorso Internazionale di composizione, istituito per incentivare la produzione di musica originale per orchestre di fiati, ha visto negli anni una continua crescita, con una sempre maggiore partecipazione di Autori provenienti da tutto il mondo. Il giudizio della Giuria, formata come di consueto da Docenti, Compositori e Direttori di banda molto noti nel panorama musicale statunitense, è stato un banco di prova molto importante per il nostro Mirko Caruso, il quale ha saputo comportarsi in maniera brillante.
fonte: mondobande.it

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI