Pd Ragusa su efficentamento energetico e sviluppo territoriale

Presentata interrogazione all'amministrazione comunale
Tempo di lettura: 2 minuti

Sulla Gazzetta ufficiale n.289 del 20 novembre scorso, è stato pubblicato il decreto con cui il Viminale mette a disposizione dei Comuni, per l’anno 2021, dei contributi aggiuntivi pari a un totale di 497 milioni di euro per investimenti destinati a opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. I consiglieri comunali del Pd di Ragusa, Mario Chiavola e Mario D’Asta, hanno presentato una interrogazione per chiedere all’amministrazione municipale se saranno attivate specifiche procedure per partecipare al bando in questione. “L’avvio dei lavori – sottolineano i due consiglieri democratici – è fissato entro il 15 settembre 2021. Anche se il tempo a disposizione sembra parecchio, occorre fare il possibile per non ridursi sotto la data di scadenza. Anche perché è possibile che si possano attivare le procedure adeguate al fine di consentire che queste somme raddoppino rispetto alla richiesta iniziale nel caso in cui si porti avanti un percorso condiviso. Ci aspettiamo, dunque, che la Giunta Cassì possa valutare in maniera positiva questo nostro suggerimento e che si adoperi per come è giusto che sia nel tentativo di recuperare altre somme che consentano di incrementare la disponibilità di risorse economiche intercettate attraverso bandi simili. Tra l’altro, si tratta di progettualità da attuare in un campo che merita particolare attenzione in questo periodo storico e rispetto a cui è necessario porre la massima attenzione come siamo certi che accadrà anche alla luce delle nostre sollecitazioni”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI