“Prevenzione della violenza e malattie sessualmente trasmesse”

Il seminario è organizzato dall’Avis di Modica
Tempo di lettura: 3 minuti

La promozione della Salute e l’Educazione Sanitaria sono lo strumento operativo centrale, che è sempre più al centro delle politiche sanitarie dell’assessorato della salute della regione Sicilia e del nostro Paese. Essa costituisce il meccanismo centrale, sia in termini di benessere e di qualità di vita dei cittadini che di spesa sanitaria ed allocazione delle risorse.

Negli ultimi anni il concetto di salute ha subito una profonda evoluzione passando dal significato di assenza di malattia a quello di uno stato di benessere fisico, psichico e sociale, contro qualsiasi devianza giovanile, in costante rapporto dinamico con l’ambiente ed il territorio in cui i cittadini vivono, pensano, agiscono e si relazionano.

In tal modo, l’educazione alla salute si collega strettamente ai determinanti canoni di salute sociali e si basa su una prospettiva delle scienze sociali, richiedendo un impegno chiaro e, la partecipazione e lo sviluppo dell’intera comunità.

Avis si adopera da sempre per la diffusione della cultura della solidarietà e della cittadinanza attiva. È, infatti, impegno dell’associazione contribuire alla costruzione di una società aperta e attenta agli altri, formata da adulti solidali, portatori di buoni valori sociali. Pertanto, l’Avis, ormai da un decennio, fa squadra insieme all’associazione Ipso Facto, contro la violenza sulle donne e attraverso questo progetto con l’attenta e costante presenza del Movimento del Cittadino, vuole proseguire tale sinergia d’azione.

La violenza di genere va affrontata con azioni concrete di prevenzione e contrasto e l’Avis, crede sia importante porre in atto azioni di sensibilizzazione e prevenzione.

Il progetto prevede un seminario di sensibilizzazione e informazione, sulle prevenzione alla violenza, malattie sessualmente trasmissibili e gli stereotipi di genere presentato in modalità remota, utilizzando una delle piattaforme web.

Il seminario presentato dal presidente dell’Avis di Modica Franco Tona, ha avuto l’approvazione e il sostegno del CSVetneo, sarà rivolto agli Avisini compresi nella fascia di età 18-35 anni e si attuerà nei giorni di 27, 28 e 29 novembre 2020 secondo in programma ben dettagliato.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI