Chiaramonte, da lunedì sarà avviato servizio per fare tamponi

Tempo di lettura: 3 minuti
Si è tenuto   un incontro presso gli uffici dell’Asp 7  di Ragusa tra il Direttore Generale, Aliquò, del Sindaco di Chiaramonte Gulfi, Gurrieri, e  dottoressa Laterra dell’Asp. Quest’ultima è stata delegata dallo stesso Aliquò a coordinare l’attività per svolgere i tamponi anti covid che, così come stabilito nell’incontro, sarà svolta presso  appositi gazebi che saranno collocati nel piazzale antistante il PTE del Villaggio Gulfi, grazie all’ausilio della protezione civile. Il servizio sarà avviato a partire dal prossimo lunedì e i giorni che intercorreranno saranno utili sia per fornire i medici del necessario materiale sanitario sia per consentire a tutti gli interessati a effettuare il tampone di potersi prenotare contattando telefonicamente gli uffici del comune a partire da domani, dalle  9 alle o 12, dal lunedì al venerdì, ai seguenti numeri: 0932711256 – 0932711257.
Inoltre, sempre d’intesa al Direttore Generale dell’Asp di Ragusa e al Dirigente scolastico dell’Istituto Guastella, prof. Giovanni Giaquinta, è stata organizzata già per oggi l’effettuazione dei tamponi alle classi degli alunni che presentano della sintomatologia anche lieve ma affine a quella da covid, senza alcuna forma di allarmismo ma semplicemente in via preventiva e di monitoraggio della situazione. I genitori dei bambini frequentanti le classi interessate domani sono già stati informati e accompagneranno i loro figli sul posto. Il servizio si terrà sempre presso i gazebi del piazzale antistante il PTE del Villaggio Gulfi e sarà coordinato dal dott. Salvatore Purromuto, medico pediatra responsabile dell’U.O. Obesità infantile dell’Asp di Ragusa e coordinatore dei due progetti sul coronavirus che l’Amministrazione ha voluto dedicare al mondo dei più piccoli.
Infine, così come già annunciato, è stata conclusa nella serata di ieri la terza parte di disinfezione territoriale che ha visto coinvolte tutte le contrade del nostro territorio comunale, tra cui anche le diverse aree contigue con le altre città, come contrada Quaglio, che in questo momento spiccano in provincia per l’alto tasso di contagi.
© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI