Ragusa. La società sportiva Arti D’Oriente in visita al Comune

Tempo di lettura: 2 minuti

Vito Gravina ed i fratelli Jovanny e Quezada Trinidad della società sportiva “Arti d’Oriente”, accompagnati dal Maestro Davide Migliorisi, sono stati ricevuti venerdì pomeriggio al comune dal sindaco Peppe Cassì e dall’assessore allo sport Eugenia Spata.
I tre atleti che praticano il wushu, speciale arte marziale cinese, hanno partecipato recentemente ai Campionati Europei di Mosca della disciplina che si sono svolti, in questo particolare periodo di emergenza sanitaria, a distanza in modalità online.
“Sia Gravina, nella categoria master senior, che i due fratelli Trinidad, nella categoria junior – ha spiegato il Maestro Davide Migliorisi – hanno ben figurato nel corso delle loro performance dando dimostrazione dell’alto livello di preparazione, sia nel combattimento a mani libere che con le speciali armi usate nel wushu. La nostra scuola ragusana Arti d’Oriente – ha aggiunto Migliorisi – è frequentata da oltre cento atleti, sia uomini che donne, di ogni età, che praticano questa arte marziale ormai da diversi anni”.
Il sindaco Cassì e l’assessore allo sport Spata si sono complimentati con i tre atleti per il grado di preparazione raggiunto e per i risultati ottenuti ed hanno augurato al Maestro Davide Migliorisi ulteriori successi che serviranno a premiare il lavoro svolto dalla società sportiva di Ragusa.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI