Ispica. Istanza finanziamento nuova scuola primaria San Giuseppe

Tempo di lettura: 2 minuti

Con un progetto esecutivo è stata depositata alla Regione Siciliana l’istanza di finanziamento per la costruzione della nuova scuola primaria San Giuseppe in via Sulla. Il progetto, fortemente voluto dall’assessore alla Pubblica Istruzione, maestro Lino Quartarone e dall’assessore ai Lavori Pubblici, architetto Michele Fronterrè, rientra nell’azione amministrativa finalizzata alla riqualificazione dell’edilizia scolastica. La nuova scuola primaria è composta da dieci aule per 220 alunni e si sviluppa su un piano. Alle due estremità un ampio laboratorio e la palestra sono accessibili dall’esterno e possono essere utilizzati senza interferire con l’attività didattica e anche fuori dall’orario scolastico. Presenti anche spazi interciclo come l’agorà che ha la funzione di raccordare i diversi ingressi, la mensa e lo spazio esterno. Inoltre presenti una biblioteca, un’aula docenti e l’infermeria.

Sono previsti gli impianti fotovoltaici, gli impianti solare termico, di climatizzazione, gli impianti di riciclo delle acque piovane, delle coperture e delle acque grigie. Rispettati i requisiti minimi ambientali dell’ecosostenibilità: privilegiate dunque soluzioni tecniche che consentono un maggiore risparmio energetico, una minore produzione di rifiuti ed un minor inquinamento. Si è cercato di coniugare contestualmente a un utilizzo importante delle fonti energetiche rinnovabili una progettazione dell’involucro edilizio ottimizzata, al fine di minimizzare le perdite di energia e massimizzare gli apporti gratuiti esterni. Fondamentale l’apporto del Rup geometra Salvatore Nigito, dei dipendenti comunali in forza agli uffici dei lavori pubblici e del team dei professionisti architetta Anna Alì, ingegnere Piero Barone, ingegnere Salvatore Cataudella, geometra Santo Sessa, ingegnere Alfredo Genovese, geologo Paolo Mozzicato.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI