Modica. Alessandro Quasimodo in città per “Promesse Mantenute”

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Museo Casa natale Salvatore Quasimodo accoglie il figlio del Nobel, Alessandro, e la pittrice Antonella Cappuccio. L’appuntamento è per sabato alle 17.30 presso la casa natale di via Posterla. Alessandro Quasimodo insieme alle componenti dell’associazione Proserpina, che gestisce il museo, darà il benvenuto alla pittrice di origine partenopea che per l’occasione donerà una delle sue opere più recenti raffigurante il Nobel per la Letteratura in un momento della sua infanzia. Si tratta di un dipinto che fa parte di “Promesse mantenute”, una mostra già ospitata nello spazio Big Santa Marta a Milano dove i protagonisti sono alcuni personaggi italiani che hanno fatto grande il 20mo secolo “fermati” dall’arte della pittrice nella loro dimensione infantile. Grazie ad Alessandro Quasimodo, promotore dell’iniziativa, ed alla disponibilità di Antonella Cappuccio il dipinto entrerà a far parte in modo permanente della collezione di Casa Quasimodo che si arricchirà così di un’opera di grande valore artistico. Darà il benvenuto agli ospiti la presidente dell’associazione Proserpina, Marinella Ruffino. Interverranno il sindaco Ignazio Abbate, l’assessore alla Cultura Maria Monisteri e Giovanni Di Stefano, direttore onorario del museo civico “Belgiorno”. Alessandro Quasimodo chiuderà l’evento.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI