Il Vescovo Cuttitta benedirà il nuovo simulacro di Gesù

Tempo di lettura: 3 minuti

Sarà la celebrazione di una memoria liturgica molto particolare quest’anno per la parrocchia di San Paolo apostolo a Ragusa. Lunedì 14 settembre, infatti, in occasione della festa dell’esaltazione della Santa Croce, è in programma un avvenimento speciale. Dopo la Santa messa delle 18,30, il vescovo della diocesi, mons. Carmelo Cuttitta, benedirà il nuovo simulacro raffigurante Gesù aiutato dal Cireneo. Un lavoro attento, certosino, curato nei particolari, che è destinato ad arricchire la processione del Venerdì santo che si tiene in città ogni anno. Il simulacro, infatti, richiama la quinta stazione della Via Crucis tradizionale che non era mai stata presente tra i gruppi statuari ragusani. “In realtà – spiega il parroco di San Paolo apostolo, il sacerdote Mauro Nicosia – eravamo già pronti quest’anno. Solo che, a causa dell’emergenza pandemica, non tenendosi più la processione del Venerdì santo, abbiamo pensato di posticipare tutto. Adesso il momento da tutti noi molto atteso è stato fissato per lunedì e non vediamo l’ora di mostrare l’opera a tutti i fedeli non dimenticando che questo simulacro è stato realizzato grazie al sostegno economico arrivato dai componenti della nostra comunità. E’ stato un lavoro molto accurato come avrà modo di appurare chi parteciperà all’appuntamento di lunedì oltre ai fedeli che dal giorno dopo vorranno venerare il simulacro. In questo modo, la nostra parrocchia continuerà a partecipare in maniera sempre più attiva alla processione cittadina che si tiene durante il Venerdì santo, con l’auspicio che la prossima, quella del 2021, possa svolgersi regolarmente”. Alla messa e al rito di benedizione di lunedì presenze contingentate, come accade tradizionalmente in questo periodo, per evitare ogni rischio di contagio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI