Il Modica calcio rafforza il “plotone” under. Arriva Puccia

Tempo di lettura: 2 minuti

Continua a ritmi serrati la preparazione del Modica Calcio “griffato” Orazio Trombatore che domenica prossima farà il suo debutto ufficiale con la gara casalinga valida come primo turno di andata di Coppa Italia “Promozione” affrontando tra le mura amiche l’ambizioso Città di Canicattini.
Il DS Peppe Riela, dietro le direttive del DG Pippo Vicari e del presidente Michele Zocco e l’avallo del tecnico Orazio Trombatore e del responsabile dell’area tecnica Pippo Macrì, sta scandagliando il mercato per assicurarsi gli elementi che possono far fare il salto di qualità ai “Tigrotti” che vogliono ambire a un posto di primaria importanza nella prossima stagione. Parecchi i nomi sul taccuino degli uomini mercato che nelle prossime ore dovrebbero(visto quanto successo nel recente passato il condizionale è d’obbligo) chiudere al meno tre trattative di “spessore”.
Nel frattempo la dirigenza rossoblù allarga il plotone degli under assicurandosi le prestazioni dell’esterno tutta fascia Alessandro Puccia.
Puccia è un classe 2003, proveniente dal Modica Airone. Da una settimana si allena con il gruppo con il quale si è già ben ambientato, dimostrando di avere voglia di crescere e dare una mano alla causa rossoblù.
“Alessandro Puccia – spiegano Il DG Pippo Vicari e il DS Peppe Riela – è un ragazzo che conoscevamo e di cui si dice un gran bene. Ha dimostrato di poter stare nel gruppo e di potersi giocare le sue chances insieme a tutti gli altri under che abbiamo a disposizione. Siamo felici di averlo con noi e speriamo che il Modica Calcio possa essere per lui un trampolino di lancio”.
Felice di vestire il rossoblù della squadra della sua città e lo dimostra attraverso le sue poche ma significative parole.
“Sono felice di far parte di questo gruppo che mi ha accolto benissimo mettendomi subito a mio agio – dichiara Alessandro Puccia – Sono felice e onorato di poter giocare per la squadra della mia città. Darò il 110% soprattutto in allenamento per cercare di farmi trovare pronto ogni qualvolta il mister lo riterrà opportuno”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI