Calcio, il Marina di Ragusa si assicura Ibrahima Pape Sene

Tempo di lettura: 3 minuti

Ancora un colpo esterno e una riconferma per il Marina di Ragusa, che si ritroverà il 17 agosto per dare il via ufficialmente alla nuova stagione sportiva 2020/2021. Alla corte del tecnico Salvatore Utro arriva il senegalese classe 1996 Ibrahima Pape Sene, giocatore cresciuto calcisticamente in Italia, primavera Virtus Entella, e nel suo curriculum anche Mantova e Torres in D. Si tratta di un centrocampista forte fisicamente ma dai piedi buoni e con immensa visione di gioco. Un rinforzo importante per il centrocampo rossoblu che potenzia certamente sia il peso che il tasso tecnico della formazione del presidente Francesco Postorino. “Ad una chiamata come quella del Marina – dice Papa Sene – non potevo certo dire di no – si tratta di una squadra e di una società della quale si dice un gran bene e sono certo che mi troverò benissimo nella realtà ragusana. Mi metto a disposizione del tecnico e spero di potere dare il mio contributo per la realizzazione degli obiettivi della società”. Per quanto riguarda il capitolo riconferme, invece, la società rossoblu annuncia la prosecuzione del rapporto sportivo con Davide Castellino, proveniente dalla Juniores ma già da novembre scorso sempre in prima squadra dove ha collezionato una presenza e diverse convocazioni. “E’ davvero un onore potere proseguire il mio percorso con il Marina di Ragusa – commenta Castellino – per quanto mi riguarda spero di potermi ritagliare sempre più spazio e farmi trovare pronto ogni volta che il mister chiederà il mio contributo. Lavorerò sodo per guadagnarmi sul campo ogni singolo minuto e non mancherò di mettere tutto il mio impegno perché questo accada. Un ringraziamento alla società per avere creduto nelle mie capacità e potenzialità”.

E intanto è arrivato il nuovo Dpcm che ha dato il via libera agli allenamenti di squadra e alla presenza del pubblico sugli spalti. “Arriva questo decreto tanto atteso – dice il direttore generale Nunzio Calogero – che ci permette di iniziare in sicurezza sia gli allenamenti che lo svolgimento delle partite. Il calcio dilettantistico ha fortemente bisogno del sostegno del pubblico e penso che sia qualcosa di vitale importanza per la ripartenza del mondo dilettantistico”.

Nel frattempo il Marina annuncia un’importante collaborazione con un’altra delle eccellenze del territorio, questa volta in ambito sanitario. Si tratta della Clinica del Mediterraneo di Ragusa. “Una sinergia che ci darà modo di prevenire gli infortuni e salvaguardare al meglio la salute dei nostri atleti – continua il dg – grazie alla professionalità ed enorme competenza di tutto il personale medico sanitario della struttura che può contare su innovative tecnologie e apparecchiature elettromedicali. Siamo felici e orgogliosi di potere contare sull’appoggio e l’apporto della clinica, eccellenza in ambito sanitario alla quale il Marina di Ragusa si appoggerà per tutte le esigenze medico sportive”.

 

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI