Cervillera e Lo Cascio alla corte del Marina di Ragusa calcio

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo le due riconferme di ieri (Puglisi e Pellegrino) in casa Marina di Ragusa è tempo di facce nuove. La società infatti ha raggiunto l’accordo con un giocatore di categoria che conosce molto bene la serie D. Si tratta di Davide Lo Cascio, classe 1996, terzino destro con duttilità a rivestire anche altri ruoli difensivi. Nato calcisticamente a Palermo, ha fatto tutta la trafila del settore giovanile con i colori rosanero. Lo scorso anno ha militato a Troina disputando un ottimo campionato siglando 4 reti. Lo Cascio ha vestito anche la maglia del Marsala sempre in serie D, con 2 reti all’attivo.
“Non vedo l’ora di iniziare la mia nuova esperienza con il Marina di Ragusa – le prime parole di Davide Lo Cascio. Mi sento orgoglioso di aver trovato l’accordo con una dirigenza che si è posta sempre in maniera professionale, facendomi capire bene il progetto societario. Conoscevo la squadra e la società avendola affrontata lo scorso anno e non dimenticherò come siamo stati accolti a Ragusa. Altro fattore, questo, che mi ha spinto senza alcuna remore ad accettare la proposta del DS Cesare Sorbo e del DG Nunzio Calogero. Voglio mettere sin da subito a disposizione del mister, tutta la mia grande voglia di lavorare. Spero di contribuire al meglio al raggiungimento degli obiettivi societari.”
Sul fronte Under, la società vuole puntare molto sul giovane Giuseppe Cervillera. Lo scorso anno si è più volte messo in mostra entrando dalla panchina, conquistandosi la fiducia del tecnico che lo ha fortemente voluto per il ruolo di esterno di difesa. Forte fisicamente e tecnicamente, Cervillera, figlio d’arte del più conosciuto Rosario, sarà un punto cardine nello scacchiere di mister Utro.
“Ringrazio la società per aver creduto in me – commenta subito Giuseppe Cervillera. La stagione scorsa è stata per fondamentale per capire il difficile campionato di serie D, che rimane competitivo e molto impegnativo. Grazie al mister per la possibilità che mi offre nel potermi confrontare con i miei pari in un palcoscenico a livello nazionale. Non sono abituato a fare promesse. Posso solo dire che il mio impegno sarà massimo per il bene di questa squadra.”

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI