Ragusa. L’Amministrazione invita a scoprire la “Barocco Line”

Per raggiungere in treno, dalla Stazione di Ragusa Ibla, il Castello di Donnafugata ( tabella orario treni ed informazioni utili)
Tempo di lettura: 2 minuti

E’ attivo da qualche settimana la “Barocco Line”, nuovo collegamento ferroviario festivo di Trenitalia che nei giorni festivi unisce Donnafugata, Ragusa, Ibla, Modica, Scicli, Noto e Siracusa. Il vice sindaco e assessore alla mobilità sostenibile Giovanna Licitra, invita tutti a vivere un’esperienza unica ed affascinante percorrendo a bordo del treno la suggestiva tratta che va dalla stazione di Ragusa Ibla, che è stata riaperta, ( collegata con un servizio Taxi disponibile ai numeri 09321832 e 09321835) fino al Castello di Donnafugata, ammirando gli scorci del nostro incantevole paesaggio rurale.
“Questo servizio – dichiara Giovanna Licitra – è stato chiesto dall’Amministrazione comunale a Trenitaliua ed alla Regione Siciliana che ha deciso di accogliere tale richiesta sostenuta anche dagli altri comuni attraversati dalla Barocco Line”.
Si tratta di un treno pensato in chiave turistica per i centri barocchi UNESCO del Val di Noto, ma tecnicamente si comporta come un normale treno regionale, con le medesime tariffe, utile quindi non solo ai turisti, ma anche per gli spostamenti ordinari degli abitanti dei territori attraversati. Per l’acquisto del biglietto valgono quindi le stesse regole di un qualsiasi treno regionale ordinario italiano. Le destinazioni del “Barocco Line” sono raggiungibili anche tutti gli altri giorni della settimana, ma con orari differenti consultabili sul sito o sull’App di Trenitalia o nelle bacheche in stazione. Previste delle agevolazioni tariffarie valide sia per il “Barocco Line” che per qualsiasi altro treno regionale. I bambini da 0 a 4 anni non compiuti viaggiano gratis purché non occupino un posto a sedere, i ragazzi da 4 a 12 anni non compiuti hanno invece diritto allo sconto del 50% sul prezzo del biglietto. Attiva anche la PROMO JUNIOR,valida fino al 27/09/2020, per i ragazzi fino a 15 anni non compiuti che viaggiano gratis in compagnia di un adulto pagante di almeno 25 anni di età.
Sul “Barocco Line” e sui treni regionali di tutta la Sicilia, ad eccezione delle “Littorine”, dove è ammessa solo la bici pieghevole, è previsto il trasporto bici gratuito. Anche il trasporto di animali domestici è gratuito e sarà consentito rispettando certi requisiti di sicurezza, tra cui il certificato anagrafe canino. I fruitori della linea turistica hanno diritto ad uno sconto del 50% sul biglietto di ingresso al Castello di Donnafugata che va richiesto mostrando il biglietto del treno sia cartaceo che elettronico alla biglietteria del Castello
Il biglietto di Barocco Line si può acquistare sul sito internet di Trenitalia,App per smartphone di Trenitalia, Biglietterie automatiche in stazione (attualmente solo presso le stazioni di Ragusa, Modica, Siracusa), Agenzie di viaggio abilitate, tutti i tabaccai dotati di circuito Sisal, nelle stazioni lontane dai centri urbani, come ad esempio Donnafugata. E’ possibile fare il biglietto a bordo del treno, senza incorrere nella penale di €5,00 avvisando immediatamente il capotreno all’atto della salita a bordo.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI