Il Modica calcio “blinda” la sua porta con Peppe Aglianò

“Facile accettare una piazza cosi' importante”
Tempo di lettura: 2 minuti

Primo colpo in entrata del Modica Calcio “griffato” Orazio Trombatore, che prima di annunciare le riconferme dello “zoccolo” duro della passata stagione,ha voluto iniziare la sua campagna di rafforzamento iniziando dall’estremo difensore.

Si tratta di un bel colpo visto che a difendere la porta dei “tigrotti” è stato chiamato una vecchia conoscenza dei tifosi rossoblù, qual’è Peppe Aglianò. L’esperto “nuovo” guardiapali della formazione della Contea, infatti,ha già indossato circa dieci anni fa la maglia dei “Tigrotti”.

Classe 1986, Peppe Aglianò lo scorso campionato ha difeso con ottimi risultati la porta del Floridia, ma nell’anno precedente ha realizzato il “doublete” vincendo campionato e Coppa Italia con la maglia del Ragusa. In passato, oltre alla maglia del Modica ha indossato anche quelle di Vittoria, Palazzolo, Noto e Rari Nantes Siracusa. Ora la nuova “avventura” con il Modica Calcio che ha voluto mettere la giusta esperienza a salvaguardia della propria porta.

“Ho accettato subito la proposta del Modica Calcio – spiega Peppe Aglianò – perchè conosco bene la piazza. Sono consapevole del blasone della maglia che tornerò a indossare dopo un bel po’ di anni e della fame che hanno i tifosi che d sempre seguono con passione la squadra e quindi mi è stato molto semplice accettare di tornare a Modica. Il progetto illustratomi è molto interessante – conclude – e per questo voglio ringraziare la dirigenza e il mister per aver voluto che io ne faccia parte”.

Oltre a Peppe Aglianò, la dirigenza modicana ha contatti ben avviati con un centrocampista di “spessore” che dovrebbe vestire il rossoblù della Contea. La trattativa è ben avviata e dovrebbe essere conclusa nelle prossime ore.

“Sono contento di essere riuscito a riportare a Modica Peppe Aglianò -spiega il Direttore Generale Pippo Vicari – perchè oltre a essere un gran bel portiere che credo sia un “lusso” perla categoria è anche un bravissimo ragazzo. Credo di aver iniziato con il passo giusto la nuova stagione – conclude – perchè sono in corso alcune trattative con ragazzi interessanti che potrebbero farci fare il salto di qualità, ma non dobbiamo dimenticare che molto presto dovremo incontrare molti atleti della passata stagione che tutti noi vogliamo facciano parte del progetto iniziato lo scorso anno. Spero di poter annunciare a breve la loro riconferma”.

Contento del nuovo arrivo anche il presidente Michele Zocco, che insieme al Dg Vicari e al responsabile dell’area tecnica sotto le direttive di Orazio Trombatore ha portato avanti e concluso la trattativa.

“Ovviamente siamo molto felici dell’operazione che abbiamo concluso con Peppe Aglianò – spiega il massimo dirigente del Modica Calcio – perchè ci assicuriamo un portiere di categoria e di grande esperienza. Abbiamo così iniziato a mettere un “mattoncino” di quello che sarà il Modica Calcio 2020/2021. Aglianò non ha bisogno di presentazioni, perchè è un portiere di sicuro affidamento e di categoria superiore sul quale abbiamo puntato subito forte e siamo riusciti a riportarlo al Modica Calcio insieme a Pippo Vicari e Peppe Riela. Non ha avuto nessun dubbio ad accettare la nostra proposta. Abbiamo intavolato una trattativa con un centrocampista che può fare diversi ruoli nella zona nevralgica del campo, fisicamente ben dotato. La trattativa è quasi conclusa, mancano solo alcuni dettagli che proveremo a limare nelle prossime ore per poterlo annunciare ufficialmente. Naturalmente -continua – per dare continuità al progetto iniziato la scorsa stagione riconfermeremo tutto lo zoccolo duro della passata stagione. Quindi -conclude Michele Zocco – mi sento di dire che quello che stiamo costruendo insieme a tutta la dirigenza sarà un Modica bello, giovane e forte che dovrà esprimere bel gioco e puntare in alto. Dietro le direttive di Orazio Trombatore stiamo valutando altri profili per potenziare la squadra con elementi di categoria perchè abbiamo le idee molto chiare e faremo di tutto per raggiungere i nostri obiettivi”

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI