Chiesto più decoro lungo le vie d’accesso a Vittoria e Scoglitti

La Cna comunale di Vittoria, il 29 gennaio scorso, dopo un confronto con alcuni esponenti del settore turistico locale, aveva inviato alla Commissione straordinaria un documento in cui si evidenziavano alcuni punti, a detta dell’associazione di categoria indispensabili, per riqualificare e rilanciare da un punto di vista turistico il territorio vittoriese. Al documento era seguito anche un incontro in cui la Cna ribadì l’importanza degli interventi di pulizia delle vie di accesso alla città e del lungomare di Scoglitti. “L’emergenza Covid-19 – dicono il presidente comunale Cna, Rocco Candiano, con il responsabile organizzativo, Giorgio Stracquadanio – ha sicuramente fatto passare in secondo piano questa azione, ma la stagione estiva avanza e le condizioni di pulizia del territorio non sono per nulla ottimali, non lo rendono attraente. La strada che costeggia il litorale, in molti tratti, sembra una pista desertica, gli ingressi della città sono ricchi di vegetazione spontanea e in molte aree i rifiuti abbandonati dai soliti incivili la fanno da padrone. Non è nel nostro stile polemizzare, ma è più che evidente che serve un’azione di pulizia straordinaria. E’ un fatto non più rinviabile. Alle difficoltà economiche create dal coronavirus al settore turistico alberghiero e alla ristorazione, non possiamo e non dobbiamo aggiungere l’ostilità igienico-ambientale in cui versa il territorio”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI