Thailandia, volo speciale rimpatria 160 italiani tra cui modicani

Ci sono anche modicani a bordo dell’aereo partito da Bangkok per un volo speciale Thai Airways diretto a Roma Fiumicino, sul quale hanno trovato posto 160 italiani bloccati in Thailandia da quando il Paese ha bloccato i voli internazionali nell’ambito dell’emergenza coronavirus. Lo hanno riferito all’Ansa fonti della nostra ambasciata a Bangkok, che ha organizzato il volo di rimpatrio in arrivo nel pomeriggio di oggi in Italia. Si tratta di gente, tra cui i modicani, che in gennaio erano andati in vacanza in Thailandia e che per via del coronavirus non avevano potuto rientrare in Itaklia.

La Thailandia, di solito visitata da oltre 250mila italiani l’anno, ha dato lo stop ai voli in entrata a fine marzo, nonostante un numero di contagi estremamente contenuto rispetto alle cifre italiane, con un totale odierno di poco più di 3mila casi e 53 decessi.

Il decreto di emergenza, che include la chiusura agli arrivi aerei, è stato esteso fino al 30 giugno facendo rimanere bloccati migliaia di turisti europei che non sono riusciti a prenotare un biglietto di ritorno su uno dei rarissimi voli speciali organizzati dalle ambasciate. ANSA

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI