Scicli. Avviso selezione ditte fornitura beni di prima necessità

Il Comune di Scicli ha riaperto la procedura per la formazione di un elenco aperto di esercenti di attività di vendita di generi alimentari, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas presso i quali utilizzare i buoni spesa consegnati ai soggetti beneficiari delle misure di solidarietà alimentari individuati dal Comune.

Si invitano gli esercenti dei settori interessati operanti nel Comune di Scicli, a volere manifestare il proprio interesse ad aderire all’iniziativa “buoni spesa/voucher” per l’acquisto di beni di prima necessità, che saranno rilasciati dai Servizi Sociali del Comune, a cittadini e/o nuclei familiari in situazione di grave disagio economico a causa dell’emergenza COVID-19.
Possono richiedere l’iscrizione all’elenco gli esercizi commerciali abilitati alla vendita dei prodotti rientranti nei beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas), che svolgano l’attività sul territorio comunale.
I buoni spesa/voucher sono spendibili solo presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa, restano fuori alcolici (vino, birra …) superalcolici (liquori vari), per arredi e corredi per la casa (es. stoviglie etc.).
Il Settore II Benessere di Comunità provvederà a formare l’elenco degli operatori e sottoscriverà con ciascuno di essi una convenzione che disciplina la rendicontazione ed il pagamento del valore dei voucher.
All’atto della sottoscrizione della convenzione, gli operatori economici dichiarano:
a. di essere in regola con le norme sull’autorizzazione all’esercizio dell’attività commerciale;
b. di non aver riportato condanne per reati di criminalità organizzata o sostegno alla criminalità organizzata, truffa allo Stato, e frode alimentare o sanitaria di cui agli artt. 439, 440, 442, 444 e 515 del codice penale.
Il buono spesa è rimborsato all’esercizio commerciale per il valore nominale dello stesso a fronte di presentazione al Comune di apposito rendiconto, unitamente alla copia dell’estratto generato dall’applicazione “Pago Asso”, nell’ambito della piattaforma gestionale individuata dall’Ente Comune http://www.assopaymentments.com” e previa verifica della regolarità della documentazione presentata, mediante bonifico su c.c. indicato.
Gli operatori commerciali che hanno già sottoscritto apposita convenzione con l’Ente per le medesime finalità non dovranno presentare alcuna istanza.
La manifestazione di interesse dovrà essere inviata all’indirizzo di posta elettronica protocollo@pec.comune.scicli.rg.it e, redatta secondo lo schema di manifestazione di interesse pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente unitamente al presente avviso, entro le ore 18:00 del 26/05/2020. In caso di impossibilità ad inviarla via pec, l’esercente potrà presentarla all’ufficio protocollo del Comune.
L’elenco pubblicato sul sito istituzionale del Comune www.comune.scicli.rg.it sarà aggiornato con l’inserimento delle nuove Ditte, tempo per tempo, fino alla chiusura dell’emergenza Covid-19 e sarà consegnato ai beneficiari unitamente alla card.
Per ulteriori informazioni sulla presente procedura rivolgersi al Servizio Politiche Sociali, al n. 0932932454 o al n. 0932841982
I dati personali relativi agli esercenti partecipanti verranno trattati, nel rispetto del Regolamento europeo 679/2016, ai soli fini della procedura di avviso pubblico per la manifestazione di interesse di cui all’oggetto del presente avviso.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI