“SHIAO, il sushi siculo-giapponese ideato da giovani modicani”

Nell’era del distanziamento sociale, delle barriere, delle spiagge a prenotazione e del plexiglass obbligatorio tra i tavoli, anche le azioni che fino a qualche mese consideravamo banali, oggi appaiono una lontana chimera, simbolo di un passato dorato che luccica ancora di più se lo confrontiamo con il presente a tinte opache. E così recarsi al ristorante per una cena o un pranzo non è più quell’esperienza romantica che era fino a qualche mese fa. Ma se cambia la forma non cambia però la sostanza: nessuno ci potrà togliere mai il piacere di una cena in famiglia o con il proprio partner. Ed è qui che arriva l’inventiva di alcuni giovani modicani e ragusani che hanno uscito dal cilindro un’idea destinata a fare scuola: una start up chiamata SHIAO (fusione di suoni e sapori siciliani e giapponesi che hanno creato uno speciale servizio a domicilio di “sushi siciliano”. Che cos’è il sushi siciliano? E’ qua l’innovazione portata dai ragazzi di Shiao: sapori netti, da pesce di primissima qualità arricchito da contaminazioni fusion con la nostra terra che si ritrovano ad esempio nel pistacchio di Bronte, nel sesamo, nella carota novella di Ispica o nella cipolla di Giarratana. D’altronde il sushi non è solo una delle pietanze più famose della cucina del Sol Levante ma è prima di tutto espressione di una storia antichissima che si incontra con l’altrettanto millenaria storia siciliana. Il matrimonio non può che essere esplosivo. Dimenticatevi
il sushi fatto secondo i canoni occidentali o da classico “all you can eat”. Il sushi proposto è quello originale di derivazione giapponese preparato minuziosamente secondo la consulenza dello chef Salvatore Carpenzano che ha avuto modi di apprendere la vera arte del sushi chef durante i suoi lunghi viaggi in Giappone. In ossequio alla regola che vuole il sushi essere la massima semplicità che conduce alla purezza. E poi, diciamocelo, c’è qualcosa che un “stasera ti offro un sushi” non riesca a risolvere?

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI