Associazione Confronto: “Rivalorizzare l’Ospedale di Modica”

Con il contributo di tutti siano messe in campo le iniziative ritenute utili per la complessiva valorizzazione dell’ospedale Maggiore di Modica da adeguare urgentemente alle reali esigenze del comprensorio e, nel contempo, sia prudentemente evitato l’arrivo presso il porto di Pozzallo della nave quarantena, fino a quando il Pronto Soccorso di Modica non sarà messo nella condizione di operare in maniera ottimale. E’ quanto chiede il consiglio direttivo dell’Associazione Confronto al Governo Regionale ed in particolare dell’Assessore Regionale della Salute. La richiesta è tesa a destinare all’Asp di Ragusa, quanto necessario perché l’Ospedale di Modica possa rendere un servizio sanitario eccellente come Centro Covid e Struttura sanitaria di riferimento per il comprensorio e l’intera provincia. In un documento, l’organismo impegna i Sindaci del comprensorio a partire dal primo cittadino modicano   a scendere in campo,  nell’interesse dei rispettivi territori, per promuovere una incisiva azione sinergica, e   Parlamentari del Territorio e l’intera Classe Dirigente Iblea a sostenere nelle sedi competenti le necessità sopra rappresentate.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI