Fisascat Cisl Ragusa. Aumenta monte ore pulizieri immobili comunali

Con determinazione n. 222 del 5 maggio scorso redatta dal settore Affari generali, il Comune di Ragusa ha reperito ulteriori risorse per modificare il bando d’appalto
riguardante l’affidamento dei servizi di pulizia degli immobili comunali. In
particolare, il monte ore settimanale è ritornato simile a quello di prima, senza più la ventilata riduzione (da 18 a 15 ore) che costituiva l’oggetto della precedente determinazione. Canta vittoria la Fisascat Cisl territoriale di Ragusa che, a sostegno del personale interessato, aveva fatto partire una specifica azione di protesta, manifestando il proprio dissenso per una penalizzazione inspiegabile. “E’ un risultato importante e significativo – commenta il segretario territoriale, Salvatore Scannavino
– che, perlomeno, non modifica lo status quo e fa sì che questi lavoratori non siano
ulteriormente penalizzati. Devo ringraziare per il suo impegno, e per avere mantenuto
le promesse assunte, l’assessore comunale Giovanni Iacono che, a nome
dell’amministrazione cittadina, si è fatto carico di risolvere la delicata questione,
trovando, tra le pieghe del bilancio, le somme necessarie per far sì che il monte ore potesse essere implementato”. E Scannavino aggiunge: “Nonostante questo importante risultato, resta ferma la necessità, di un confronto con l’amministrazione, al fine di effettuare una verifica attenta e puntuale dei metraggi di cui i lavoratori
sono chiamati a occuparsi, metraggi che a nostro avviso non coincidono rispetto alle indicazioni contenute nel bando. In ogni caso, incassiamo il risultato positivo e auspichiamo che venga dato seguito al confronto richiesto”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI