Cava dei Modicani. Piazza: Venuti meno presupposti per ordinanza

Il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, ha riscontrato la richiesta della Srr Ato Ambiente Ragusa che chiedeva l’emissione di un provvedimento di autorizzazione per la gestione della discarica per rifiuti non pericolosi (chiusa ai conferimenti dal 21-07-2017) e annesso impianto di trattamento meccanico biologico di Cava dei Modicani di Ragusa, ai sensi dell’art. 191 del D.Lgs. 152/06 (ordinanze contingibili e urgenti e poteri sostitutivi), ritenendo di non esserci più i presupposti per emettere relativa ordinanza.
. “Considerato – scrive Piazza – che a seguito della emanazione del Decreto del Dirigente Generale n. 445 del 4 maggio 2020 da parte del Dipartimento Regionale dell’Acqua e dei Rifiuti, avente per oggetto ”Conferimento straordinario in emergenza dei RSU dei comuni della Provincia di Ragusa su impianto pubblico sito in Enna e impianto di Catania-Lentini”, sono venuti meno i presupposti che consentivano l’applicazione dell’art. 191 del D.Lgs. n. 152/06 e ss. mm. e ii, pertanto alla richiesta dell’emissione dell’ordinanza non sarà dato seguito”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI