La richiesta per la riduzione della Tari da parte del M5S Ragusa

Il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle Ragusa, Alessandro Antoci, ha presentato una interrogazione a risposta orale avente a oggetto la riduzione della Tari per le attività commerciali al momento chiuse a causa dell’emergenza pandemica. “L’emergenza – scrive Antoci nel documento ispettivo – ha obbligato molte attività commerciali alla momentanea chiusura. Queste attività, nel periodo di chiusura, non hanno ovviamente prodotto rifiuti. Alcune attività commerciali, nella cosiddetta fase 2, non potranno riprendere nell’immediato l’attività perché non saranno in grado di sostenere altri oneri per adeguarsi alle normative di distanziamento sociale”.

“Ecco perché, con un documento formale – prosegue il consigliere pentastellato – ho chiesto all’amministrazione comunale di verificare la possibilità di una riduzione della Tari dovuta per l’anno 2020 con riferimento, in particolare, ai mesi di chiusura forzata delle attività commerciali che non hanno prodotto rifiuti. E’ una richiesta che va presa in considerazione nella maniera più attenta possibile considerata la pesante situazione con cui alcune tra queste attività commerciali, che non possono più contare su alcun tipo di entrata, stanno facendo i conti”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI