Modica. Sanificazione ambulanze, stop attese: Arrivata apparecchiatura

Niente più attese prima della sanificazione delle Ambulanze di ritorno da interventi per presunti casi di Covid-19. Dopo il blitz del Sindaco di Modica al Pronto Soccorso del Maggiore lo scorso sabato notte, con gli operatori del 118 costretti ad interminabili attese prima dell’arrivo da Siracusa della squadra di sanificatori, oggi è arrivata la notizia tanto attesa: un esemplare di “AirSteril”, il macchinario per la sanificazione dei mezzi di soccorso, è stato dato in dotazione al nosocomio modicano. Da adesso in poi, quindi, basteranno pochi minuti per sanificare l’ambulanza e renderla nuovamente disponibile per altri eventuali soccorsi. “Siamo contenti – commenta il Sindaco Abbate – che il nostro Ospedale sia finalmente dotato di questa apparecchiatura che finalmente risolverà una situazione incresciosa. Fino a ieri mi sono giunte notizie di un’Ambulanza proveniente da Ispica e ferma in Ospedale per 4 interminabili ore in attesa di riprendere l’attività. Però, se da un lato sono contento per l’arrivo di questa apparecchiatura, dall’altro non posso che essere ancora più contrariato perché per averla finalmente nella nostra struttura siamo stati costretti a sbattere il pugno sul tavolo. E questo è inaccettabile soprattutto in un momento come quello che stiamo vivendo. Cosa sarebbe successo se sabato non fossi andato a fare una visita a sorpresa al Pronto Soccorso e se non avessi contattato personalmente l’Assessore alla Sanità? Probabilmente nulla si sarebbe smosso e si continuerebbe a mettere a rischio la salute dei cittadini con ore e ore di attesa delle ambulanze al Pronto Soccorso. Mi auguro che questo episodio possa aver contribuito a far accendere i riflettori sulla situazione lavorativa degli addetti al 118 a cui vanno i ringraziamenti da parte di tutti per la dedizione al proprio lavoro anche in condizioni estreme”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI