Martedi sera la solidarietà si trasforma in “Musica che unisce”

0
476

La musica unisce, la musica si unisce e per questo, martedi prossimo la musica italiana raccoglie fondi per la protezione civile per fronteggiare l’emergenza sanitaria. In contemporanea Tv e radio, una vera staffetta che attraversa l’Italia quella realizzata dai più grandi nomi del panorama musicale italiano con “Musica che unisce”, un evento unico, in programma martedì 31 marzo dalle ore 20.35. Sono tanti gli artisti che hanno sposato l’iniziativa solidale , Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Calcutta, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Måneskin, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro, Tommaso Paradiso. Le esibizioni saranno rigorosamente realizzate dalle loro abitazioni.
Ci saranno anche grandi nomi del cinema, come Luca Zingaretti alias “Il Commissario Montalbano”, Paola Cortellesi, Roberto Bolle e molti altri che arricchiranno una serata che certamente resterà nella storia e che vuole dare un grandissimo contributo alla causa. Non mancheranno momenti informativi, grazie a video realizzati dal Ministero della Salute

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dieci − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.