Modica. Vietato uso acqua se non previa ebollizione

Vietato l’uso a scopo potabile se non previa ebollizione dell’acqua erogata da tutta la rete idrica comunale di Modica. E’ quanto ha disposto il sindaco con propria ordinanza (la n° 14661 del 26 marzo 2020) a motivo del fatto che le falde acquifere, su accertamento del personale del X-settore, in atto sono state interessate da infiltrazioni di acqua superficiale a seguito delle piogge che hanno interessato in queste ultimi giorni tutto il territorio comunale. Le opere di clorazione, peraltro, non sono state sufficienti a garantire la regolare Potabilizzazione delle acque immesse nella rete idrica comunale.
Il sindaco di Modica nella sua ordinanza ha disposto, altresì, al responsabile del servizio idrico e del servizio clorazione, di porre in essere tutte le azioni necessarie al fine di ripristinare la regolare erogazione di acqua potabile.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI