Ragusa-Catania, ok al progetto. Dipasquale: “Giornata storica”.

“Da Roma la conferma che tutto ciò che abbiamo fatto negli ultimi anni sulla Ragusa-Catania ha prodotto risultati concreti: l’opera è stata approvata al Cipe e ora si va avanti!”. Lo dichiara l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico, segretario alla Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana.
“Dalle notizie di poco fa – continua Dipasquale – abbiamo avuto la conferma che le risorse che saranno impiegate dirottate da altre opere, in parte dalla Regione Siciliana e in parte dallo Stato, saranno poi compensate da nuovi finanziamenti del Fondo Sviluppo e Coesione nella nuova programmazione 2021-2027. Si concretizza così quanto abbiamo detto nell’ultimo mese, quando prima il ministro De Micheli al Senato (13 febbraio) e poi il ministro Provenzano (2 marzo) durante la cabina di regia sui fondi di Sviluppo e Coesione avevano preannunciato il finanziamento”.
“Ringrazio naturalmente i due ministri, De Micheli ai Trasporti e Provenzano al Sud e alla Coesione territoriale per la loro attenzione su questo tema – conclude Dipasquale – e anche il segretario nazionale de Partito Democratico Nicola Zingaretti che a nome del partito aveva assunto l’impegno a portare avanti l’opera. Quella di oggi è una data storica e, pur con le difficoltà del momento, sono lieto che sia arrivata al termine di un percorso che non è stato mai facile”.

“Giudico puerili e prive di ogni senso logico – commenta inoltre Dipasquale – le dichiarazioni dell’on. Stefania Campo che attaccando me cerca di rivendicare per sé non si sa bene cosa: c’è stato un ministro delle Infrastrutture del M5S che per le modalità di azione ha messo in pericolo tutto il lavoro fatto prima che lui andasse al Governo e ci sono adesso due ministri del Partito Democratico che hanno risolto i problemi ereditati sulla Ragusa-Catania. E siccome, oggi, almeno di questo si può gioire, le ricordo dunque che l’attuale Governo è composto da M5S e PD insieme, quindi non ci resta che festeggiare tentando di evitare polemiche in particolar modo in giorni come questi nei quali abbiamo bisogno di belle notizie”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI