Ragusa. Covid-19. Il Consigliere Anzaldo plaude operato sanitari

“Consentitemi di rivolgere un plauso a tutti gli operatori sanitari della nostra provincia che si stanno preparando a fronteggiare un nemico subdolo, cattivo e invisibile. Lo faccio da consigliere comunale ma soprattutto da cittadino, consapevole del momento di grande tensione con cui chi opera all’interno di strutture come ospedali, nelle Rsa, nelle cliniche e nelle ambulanze, deve fare i conti in questa grave situazione di emergenza”. Ad affermarlo il consigliere comunale di Ragusa, Carmelo Anzaldo, che, ricollegandosi a quanto asserito nei giorni scorsi dal medico Luigi Rabito, il quale, oltre a essere assessore comunale, è anche e soprattutto primario della Rianimazione all’ospedale Giovanni Paolo II, sottolinea che le armi per fronteggiare questo terribile nemico sono in nostro possesso, ce le abbiamo in mano. “Dobbiamo sforzarci, il più possibile, alla luce di come è collassato il sistema sanitario lombardo – continua Anzaldo – di ridurre il contagio da coronavirus. E questo può accadere solo e soltanto se utilizzeremo gli strumenti che sappiamo essere utili, vale a dire limitare il più possibile il contatto con gli altri e rimanendo a casa. Ci vorranno tre-quattro settimane di sacrifici, speriamo, ma non dobbiamo vanificare tutto. Noto che in città sempre più persone si stanno attenendo alle disposizioni e questo ci può davvero confortare. Ringraziamo anche le forze dell’ordine per l’attività che stanno svolgendo e, ribadisco, ancora una volta il grande impegno profuso da tutti gli operatori sanitari della nostra area che stanno davvero dimostrando di essere persone speciali per il bene di tutti noi. E’ un’attenzione che davvero ci rincuora e che ci prepara all’eventualità di momenti difficili. Naturalmente, auspichiamo che qui da noi non ce ne siano. E che le situazioni di emergenza possano essere, il più possibile, limitate”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI