In Sicilia altri 3 casi di Covid-19. Uno nel ragusano

Altri tre casi sospetti di coronavirus sono stati registrati ieri uno in provincia di Ragusa e due in quella di Catania. I tamponi risultati positivi sono stati trasmessi dalla Regione siciliana all’Istituto superiore di sanità per l’eventuale certificazione. I tre nuovi casi si aggiungono ai sette già annunciati  dal dipartimento di Protezione civile nazionale.

“Abbiamo accertato che in Sicilia ci sono 7 casi già accertati e altri 3 nuovi casi sospetti sono emersi oggi, sui quali si attendono i risultati dei test”, ha detto l’assessore Razza durante la conferenza stampa.

I tre nuovi casi sospetti, non destano particolari preoccupazioni “e soltanto per uno è stato necessario, in via precauzionale, il ricovero in ospedale ma non in terapia intensiva”, ha spiegato Razza.

“I nuovi contagiati hanno avuto contatti fisici per esserci stati o con persone che sono state in Lombardia”, ha sottolineato Razza, sottolineando che in ospedale c’è un paziente “della provincia di Catania”.

I sette casi già accertati di Coronavirus in Sicilia riguardano persone o del tutto asintomatiche, quindi in isolamento domiciliare, o guarite e mantenute comunque in isolamento; solo due sono in ospedale, ma nessuno in terapia intensiva. Tutti hanno avuto un contatto diretto con l’area di focolaio, da noi non esiste alcun focolaio di contagio autonomo”, ha aggiunto Razza.

Per quanto riguarda i tamponi, sono stati realizzati più di 300 prelievi un dato che “vede la Sicilia nel rapporto tra tamponi e casi sospetti in linea con quelli effettuati nelle altre regioni più lontane da casi di contagi”.

In Sicilia c’è “una attenzione seria” all’evoluzione della situazione legata al coronavirus, ma non “c’è ragione di preoccupazione”, “la situazione è sotto controllo”, ha precisato l’assessore.

“Da noi non esiste alcun focolaio di contagio autonomo”.

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI