Rapinò una donna ungherese. Arrestato un minore di Vittoria

La Polizia di Stato esegue ordinanza applicativa di misura cautelare nei confronti di un minorenne gravemente indiziato del reato di rapina.

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in Istituto Penale Minorile emessa dal Gip del Tribunale per i Minorenni di Catania, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di un minorenne gravemente indiziato di avere commesso una rapina.

Le indagini, svolte dagli agenti del Commissariato di   Vittoria  erano scaturite lo scorso 6 febbraio, quando in pieno centro cittadino, era stata consumata una rapina ai danni di una donna ungherese. La vittima,  infatti, quella sera, mentre era intenta a rientrare presso l’hotel dove alloggiava, era stata aggredita e derubata da un soggetto che, dopo essere riuscito a sottrarle il portafoglio, si era subito dileguato.

Le indagini immediatamente avviate hanno consentito di individuare il presunto autore del reato e di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a suo carico tali da portare all’emissione di apposita misura cautelare.

Dopo la cattura e le formalità di rito il soggetto è stato condotto in Istituto Penale Minorile a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI