Euroform Modica. A scuola per capire il Coronavirus

Che cos’è realmente il Coronavirus, come prevenirlo e come non temerlo. Sono gli argomenti più “caldi” di questi giorni che la Scuola Euroform di Modica ha deciso di affrontare con i propri alunni nel corso di un incontro appositamente organizzato al quale sono intervenuti una biologa ed un esperto di igiene e sicurezza sul lavoro. “Per evitare il diffondersi di falsi miti – commenta il Direttore Rosario Salamone – abbiamo voluto fare chiarezza con i nostri ragazzi su cosa è realmente questo temuto virus. Ringrazio per la collaborazione i docenti di Biologia e di Sicurezza sul Lavoro che hanno accettato con entusiasmo l’invito condividendo con gli studenti le preziose informazioni che tutti noi dovremmo tenere bene in mente. Venerdi replicheremo con la presenza di un’infettivologa dell’ASP che relazionerà ai ragazzi degli ultimi anni”. La biologa, ha spiegato le origini del virus, i metodi di contagio, l’incidenza della mortalità in particolar modo su persone con una cartella clinica già difficile e i possibili sviluppi del vaccino che è in fase di studio. Il professore Iemmolo, docente di Sicurezza sul Lavoro, ha invece messo in guardia i ragazzi sui metodi da utilizzare per evitare il contagio, sui corretti comportamenti da tenere e su quelli sbagliati che spesso si commettono ogni giorno senza neanche rendersene conto. Gli studenti si sono mostrati estremamente interessati e alla fine della conferenza hanno rivolto numerose domande ai due relatori sfatando alcuni miti che ormai, a causa dell’approssimazione delle informazioni carpite sul web, erano diventati delle verità ai loro occhi.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI