Chiaramonte Gulfi, 2 consiglieri comunali aderiscono alla Lega

0
428

Due consiglieri comunali di Chiaramonte Gulfi aderiscono al progetto di Matteo Salvini: Giovanni Presti, già indipendente in consiglio, e Giancarlo Gurrieri, che con questo passaggio esce dalla maggioranza per costruire insieme a Presti un nuovo gruppo consiliare.

Il tutto è stato sancito nei giorni scorsi nel corso di un incontro con l’on. Nino Minardo,  il deputato regionale Orazio Ragusa, il commissario provinciale della Lega, Fabio Cantarella ed il commissario cittadino, Federico Chinnici. Nel corso del confronto i consiglieri chiaramontani hanno espresso le problematiche più importanti che riguardano il comune montano con delle intese su alcune questioni  importanti per l’economia di Chiaramonte Gulfi.

“Anche a Chiaramonte Gulfi il partito di Matteo Salvini ha una sua impronta, dichiara Nino Minardo, in questo modo sarà dato ancora maggior risalto alla voce e alle istanze dei cittadini. Sono certo che i consiglieri comunali Presti e Gurrieri   sapranno spendere il loro ruolo per favorire un’azione costante che rispecchi credibilità, impegno e crescita”.

“La lega è un partito serio al quale affidare il nostro impegno, dichiarano Presti e Gurrieri, per una prospettiva di crescita che riguarda  tutta la comunità. La nostra adesione è frutto della convinta volontà di dare un’impronta al territorio grazie ad un’azione politica attenta e concreta.

“Dopo la mia nomina a commissario cittadino, sottolinea Federico Chinnici, l’impegno di questi mesi sta portando buoni frutti e la scelta di  Giovanni Presti e Giovanni Gurrieri mi gratifica perché si sta formando una bella squadra entusiasta e con tanta voglia i fare”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.