Coronavirus. 5 pozzallesi sulla  Diamond Princess in quarantena

0
4201

Ci sono cinque pozzallesi a bordo della  Diamond Princess,  nave da crociera di proprietà della Princess Cruises, ferma nel porto giapponese di Yokohama, costretti all’isolamento dal 4 febbraio scorso. Sono complessivamente 3711 le persone a bordo. Venti persone sono risultate contagiate dal virus e la loro quarantena è stata decisa dopo che un passeggero di 80 anni, sbarcato il 25 gennaio a Hong Kong, è risultato positivo. Complessivamente gli italiani sono 35.

Tre pozzallesi sono   ufficiali di macchina, due passeggeri.

Dopo la prima decina di campioni positivi. Attività cancellate, comincia la quarantena. Il cibo viene mandato direttamente nelle stanze. “Preoccupazione”, “paura ora”, “ansia”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

venti + sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.