Ragusa. Ieri assemblea annuale dell’Associazione cronos iblei

Domenica 26 gennaio, presso la saletta del Coni di via Archimede a Ragusa, si è svolta l’annuale assemblea ordinaria dei cronometristi dell’Asd “Hyblea”. Il presidente dei cronometristi ragusani, Raffaele Tumino, prima di iniziare i lavori ha voluto fare osservare agli associati 1 minuto di silenzio in memoria di Alfredo Campo scomparso improvvisamente lo scorso mese di agosto e che fu presidente dell’associazione ragusana dal 20 agosto 1986 al 20 dicembre 1991.

Poi si è proceduto alla lettura della relazione tecnica/morale relativa all’anno sportivo appena conclusosi.

49 sono state le gare disputate nel 2019 per un impegno di 1.469 giornate crono, diverse sono state le manifestazioni di prestigio che hanno visto i cronometristi ragusani impegnati, prima fra tutte, in una tappa del “Campionato Italiano Off-shore” e del “Mondiale 3D Off-shore” svoltasi nelle acque antistanti il porto di Marina di Ragusa.
Non da meno sono state le manifestazioni regionali di grande lustro fra cui: il “3° Campionato Regionale societario” di atletica leggera Fisdir presso il campo “Laura Guastella” di contrada Petrulli a Ragusa; la “5ª prova del Campionato Regionale Enduro” e la 62ª edizione dello slalom automobilistico “Monti Iblei” entrambe svoltesi a Chiaramonte Gulfi; una tappa di regolarità della “2ª Rievocazione storica del giro motociclistico di Sicilia” manifestazione che si è riattivata dopo 69 anni dall’ultima edizione.

Nel corso dell’assemblea il presidente, Raffaele Tumino, ha voluto evidenziare il rimodernamento della strumentazione atta a rilevare i tempi con maggiore precisione e ha ricordato che nel corso del 2020 verranno svolti degli incontri di aggiornamenti per tutti gli associati.

Anche per l’anno appena trascorso, diversi sono stati gli encomi ricevuti da parte degli organizzatori delle manifestazioni sportive per l’alta professionalità dei cronometristi iblei, inoltre, non è mancata la visibilità dell’operato dell’associazione iblea grazie all’addetto stampa Filippo Corvo, che durante l’assemblea ha ricevuto una targa di riconoscimento per la “fattiva e prolifica collaborazione e per gli articoli che hanno dato risalto all’operato dell’associazione dei cronometristi ragusani”

Dopo la relazione si è proceduto alla lettura del bilancio consuntivo 2019 e preventivo 2020; i documenti proposti sono stati approvati dall’assemblea all’unanimità. Portati a termine i punti all’ordine del giorno, compresa la definizione dei servizi nel corso del 2020, l’assemblea è stata sciolta dal presidente, Raffaele Tumino, e poi la giornata è proseguita con il pranzo sociale presso una noto locale di Santa Croce Camerina .

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI