Calcio giovanile. Risultati altalenanti per le formazioni del Modica Airone

0
361

Due gare che hanno visto riscontri totalmente opposti, così come il cammino in stagione per
Allievi e Giovanissimi del Modica Airone. È difficile riuscire a capire come gli Under 15 abbiano
iniziato il campionato imponendosi agli avversari e adesso vivono un momento nero, mentre per gli Under 17 è un momento roseo, la squadra gioca bene e fa risultato.
Gli Allievi, allenati da mister Tona, si sono imposti per 2-7 in casa della Virtus Avola. Una gara a senso unico, dove hanno trovato il gol tanti ragazzi, tra cui Spitale, che si regala la doppietta personale e dimostra di crescere gara dopo gara, tornando ai livelli degli anni passati, quando arrivavano puntualmente convocazioni nella rappresentativa. Il gioco è pulito, ben gestito in ogni parte del campo, i due gol subiti sono un’inevitabile distrazione data dal risultato ormai ampiamente ottenuto. Puccia porta avanti i suoi ragazzi, quindi Peluso raddoppia e poi si concederà anche la doppietta. La gara è subito in discesa e si ci mette anche Figura con un gol di testa, non proprio la specialità della casa e ancora Incatasciato, su rigore, e Fronterrè re della difesa e centrale prolifico, quest’anno più che in passato.
Per i Giovanissimi il periodo non è altrettanto roseo. La squadra ha parecchie difficoltà e non
riesce ad esprimersi al meglio. Nella prima parte della stagione è stato ampiamente dimostrato che questo gruppo ha grandi qualità, ma non sta riuscendo a venir fuori da un periodo non proprio esaltante. Domenica, al Vincenzo Barone, la Virtus Avola si è imposta per 1-5, e tra le fila dei rossoblu il solo Cicero, costante e continuo tra i suoi, ha messo a segno un gol. Il mister Franco Rappocciolo  spiega come la squadra sta pagando una fase di crescita ancora all’attivo, ci sono movimenti e idee ben assimilate, ma c’è ancora bisogno di tempo e questo scoraggia i ragazzi, solo con la calma e il lavoro si potrà uscire da questo periodo, con la piena convinzione che si può tornare a mostrare alla società e al proprio pubblico il gioco espresso ad inizio stagione.
Una menzione anche per gli Allievi Provinciali che hanno portato a casa una bella vittoria contro la Ispica Accedemy Peppino M. Un 4-0 lontano dalle mura amiche, che dimostra come la società punta a dare il massimo in ogni competizione e in ogni categoria, per dare lustro al proprio lavoro e dimostrare di puntare alla crescita dei propri ragazzi in ogni categoria.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattro × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.