Modica. “Il tuo cuore agitato sente sempre una gran mancanza”: questo il claim del Festival internazionale “Versi di Luce”

A Modica il 10 dicembre si svolgerà la serata conclusiva del “Versi di Luce Festival”, evento organizzato dal Cineclub 262, il Club Amici di Salvatore Quasimodo e da Officina Kreativa, con il patrocinio del Comune di Modica, iniziativa realizzata in occasione del 60° anniversario della consegna del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo.

Dal 2009 il ”Versi di luce” conferma la propria eccezionalità tracciando, attraverso immagini e parole, un percorso  straordinario fra emozioni e introspezione, identità, cultura e innovazione.
Un vero e proprio fiore all’occhiello per la  Contea di Modica, appuntamento attesissimo per cinefili, poeti, giornalisti, letterari: il Festival, con la forza di un vero “ciclone”, celebra nel barocco di Modica il linguaggio poetico e cinematografico.
L’unicità di “Versi di Luce” risiede nella sostanza e nella capacità di essere indipendente e libero. Non si tratta di un evento che mette in primo piano le cosiddette “passerelle” o un pubblico passivo, ma è Festival di rottura, una manifestazione che diventa luogo di incontro per chi vuole cambiare strada, per chi crede ancora che un nuovo cinema e una nuova poesia siano possibili.

Una nuova veste nel 2019 per un Festival eccezionale e unico nel suo genere, con una tematica forte che muove dai versi di Giacomo Leopardi “Il tuo cuore agitato sente sempre una gran mancanza, un non so che di meno di quello che sperava, un desiderio di qualche cosa, anzi di molto di più” e si completa con l’accostamento alle parole di Salvatore Quasimodo “Il cuore domanda… domanda di agitarsi e di agitare perché sente che il moto è nella vita”.
Dopo un anno di appuntamenti spalmati in diverse iniziative culturali e artistiche, il Festival internazionale di Cinema e Poesia “Versi di Luce” si concluderà il 10 dicembre in occasione del 60° anniversario della consegna del Premio Nobel al Poeta modicano Salvatore Quasimodo.
Infatti, martedì 10 dicembre alle ore 19.30 presso l’Auditorium multimediale “P. Floridia” di Modica si svolgerà l’evento finale con un programma intenso e interessante: la consegna dei Premi Speciali “Una Voce” alla memoria del giornalista Giorgio Buscema, “Musica e Poesia” al Musicista e Compositore Fabio Rizza e “Teatro e Poesia” all’attrice Carmela Buffa Calleo; la Conversazione con Daniela Marcheschi sul tema “Premi Nobel siciliani: Quasimodo e Pirandello”; il lancio del progetto “La Via dei Nobel siciliani” con Grazia Dormiente; “Memorabile Festa all’Archimede di Modica “ con Giovanni Ragusa; il momento “Sezione Giovani Versi di Luce: i protagonisti”; la proclamazione dei vincitori dell’undicesima edizione del “Versi di Luce Festival”.
A tal proposito, preme rimarcare che anche quest’anno sono pervenuti tantissimi cortometraggi, lungometraggi, videoclip e video poesie da tutto il mondo, a conferma del respiro internazionale del Festival che da 11 anni porta Modica oltre confine.
Il claim dell’edizione 2019 del “Versi di Luce” “Il tuo cuore agitato sente sempre una gran mancanza” ha confermato ancora una volta che è possibile parlare di Cinema attraverso la Poesia in una sorta di “gioco metacinematografico unico e folle” come lo ha definito il dott. Renato Scatà, critico cinematografico e presidente della giuria del Festival.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI