Incontro a Modica dei Comitati per il ripristino delle funzioni giurisdizionali nei locali dei Tribunali soppressi

2
1042

Incontro a Modica promosso dai Comitati costituiti per il ripristino delle funzioni giurisdizionali nei locali dei Tribunali soppressi.

La riunione ha registrato la partecipazione del Sindaco di Modica   Ignazio Abbate, del Vice Sindaco di Pozzallo, Giuseppe Giudice, del Vice Sindaco di Scicli, Caterina Riccotti, del Vice Sindaco di Ispica, Gianni Stornello, nonché dei parlamentari   Marialucia Lorefice e  . Giuseppe Pisani.

Per Nicosia ha partecipato il Sindaco, Luigi Bonelli, per Mistretta, il Portavoce del Comitato pro Tribunale, Salvatore Porracciolo.

Ha comunicato il suo impedimento a partecipare l’On  Nello Dipasquale, che ha, comunque, ribadito vicinanza e sostegno alle iniziative del Comitato.

L’Avvocato  Enzo Galazzo,   ha riassunto gli eventi che hanno segnato le iniziative sottese alla richiesta di ripristino dei trenta Tribunali soppressi nel territorio nazionale, nonché le altre specificatamente attinenti agli ex Tribunali di Modica,   Nicosia e  Mistretta. A tale effetto ha ribadito che le strutture giudiziarie degli uffici soppressi possono essere utilizzate, in forza di legge, a servizio dei Tribunali accorpanti a patto che intervenga una convenzione sottoscritta dal Ministro della Giustizia e dal Governo della Regione Siciliana che impegni quest’ultimo a sostenere le spese di manutenzione e del personale.

 Galazzo ha voluto precisare che il Governo Regionale, nella persona dell’Assessore   Bernadette Grasso, ha ripetutamente dichiarato la sua disponibilità a partecipare a Roma, presso il Ministero, e di essere pronta a sottoscrivere la convenzione predetta, senza che sinora le sia stata confermata, dal Ministro, analoga disponibilità.

Ai parlamentari presenti – che hanno assunto l’impegno a svolgere le più opportune e pressanti sollecitazioni,   è stata affidata l’ulteriore istanza in indirizzo al Ministro della Giustizia per la pronta convocazione del Governo regionale.

2 Commenti

  1. come volevasi dimostrare presente a riscaldare la sedia una grillina( i voti erano destinati a grillo, e non a questa perfetta sconosciuta) che potrebbe dirci cosa avrebbe da dire un altro grillino (un altro perfetto sconosciuto) posto a riscaldare la sedia del ministero di grazia e giustizia. semplicemente stiamo raschiando il fondo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.