Calcio, Promozione. Il Modica nella tana della capolista Megara

0
407

Sarà un Modica Calcio “incerottato” quello che domani pomeriggio alle 14,30 scenderà in campo al “Megarello” di Augusta contro la capolista Megara nell’anticipo della decima giornata del girone D del campionato di Promozione.

Contro i neroverdi di mister Di Maria, infatti, i rossoblù di Filippo Raciti, saranno in formazione rimaneggiata per via delle sicure assenze di Momo Noukri, che sconta la seconda giornata di squalifica rimediata dopo l’espulsione contro il Floridia, e di Krios Aliaj, uscito malconcio nel derby con l’Atletico Scicli e che sarà costretto ai box per circa venti giorni. Da valutare anche le condizioni di Aristide Kinna che soffre di un fastidioso mal di schiena che ne ha limitato l’allenamento in questa settimana. Tuttavia, il tecnico dei “Tigrotti” ha provato le alternative per sopperire alle assenze ed è certo di poter schierare un undici che possa giocarsela alla pari con la capolista del torneo in condominio con il Pozzallo.

Dopo la vittoria nel derby con l’Atletico Scicli – spiega il Direttore Generale Pippo Vicari (nella foto con il presidente Michele Zocco)  – siamo un po’ più rilassati. Siamo felici, ma, – continua – dobbiamo spingere forte per cercare di risalire la classifica. Le prossime partite saranno un vero tour de force e vogliamo fare il meglio possibile per chiudere bene la prima parte di stagione. Per uscire bene da queste partite – conclude il dirigente rossoblu –  bisognerà mettere in campo la stessa grinta e la stessa cattiveria mostrata contro il Siracusa e la voglia di vincere messa in campo nella ripresa contro l’Atletico Scicli. Domani saremo in formazione rimaneggiata, ma sono convinto che chi mister Raciti deciderà di mandare in campo non farà rimpiangere gli assenti”. La gara del “Megarello” contro la capolista Megara sarà diretta dal romagnolo Simone Baiocchi della sezione AIA di Rimini che sarà coadiuvato da Gaetano Florio di Agrigento e da Roberto Vella di Catania.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.