Karate: Il Vittoriese Panagia argento a Mosca con la nazionale Italiana

Ottima la prova degli azzurri alla sesta tappa di Premier League a Mosca, dove sfiorano il successo contro il terzetto Turco, ma devono accontentarsi del 2° posto cedendo in finale con il punteggio di 24,88.

Il Team azzurro di kata, composto da Iodice, Gallo e dal Vittoriese Panagia Giuseppe, ha affrontato la gara non al meglio dell’affiatamento, non gareggiava a squadra da parecchio tempo e in pochi giorni di allenamento sono riusciti a conquistare una finale in Russia, dove era presente, la maggior parte delle squadre più forti e per questo motivo sono molto soddisfatti del risultato.

“Questa gara non era una meta – dice Panagia –, ma la prima delle tappe che abbiamo in programma per prepararci al meglio verso la rassegna continentale.
Sapevamo già di dover lavorare su alcune cose, ma non c’è stato tempo, ora invece avremo un mese e mezzo per farlo in vista della prossima tappa a Madrid e questa medaglia è un ottimo punto di partenza l’obiettivo finale poi saranno gli Europei di marzo 2020 a Baku.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI