Cambio appalto servizio scuolabus al Comune di Ragusa, la Fisascat Cisl: “Firmata intesa rispettando le previsioni del capitolato speciale”

0
502

La Fisascat Cisl Ragusa Siracusa ha indirizzato una nota all’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Ragusa, Giovanni Iacono, e al dirigente dei Servizi sociali, Francesco Scrofani, avente a oggetto il cambio appalto del servizio trasporto scolastico con scuolabus. Nella nota, firmata dal segretario territoriale di Ragusa, Salvatore Scannavino, inviata per conoscenza anche al sindaco, Giuseppe Cassì, si evidenzia che è stato stipulato il verbale di accordo sindacale per il cambio appalto con il nuovo aggiudicatario del servizio, vale a dire la Global Services Mobility coop. “L’intesa – spiega Scannavino – è stata raggiunta nel pieno rispetto del capitolato speciale d’appalto, dando così la continuità occupazionale ai lavoratori già in forza con la cooperativa uscente ed impegnati nel suddetto servizio da diversi anni. Pertanto, ci riteniamo molto soddisfatti dell’approccio con la nuova impresa. Auspichiamo che possa essere attuato un buon servizio e che si concretizzi una serena collaborazione tra i lavoratori e il datore di lavoro, così come in precedenza. Ringraziamo l’Amministrazione comunale che ha mostrato sin da subito (non solo nel servizio in questione) una forte sensibilità per la tutela occupazionale dei propri cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattordici − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.