Conclusi i corsi estivi de “La musica non va in vacanza” promosssi dalla Banda “Belluardo-Risadelli”

1
745

Grande successo anche questa estate con i corsi de “La musica non va in vacanza” promossi dalla Banda Musicale Città di Modica “Belluardo-Risadelli” e giunti alla III edizione. Nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre (in corso) oltre 30 allievi hanno frequentato con profitto le prove di musica d’insieme cimentandosi con il proprio strumento per la prima volta in assetto bandistico. Nonostante la calura estiva e le legittime divagazioni vacanziere, gli allievi della Scuola Musicale gratuita “Peppino Galfo” hanno confermato ancora una volta il piacere di stare insieme facendo musica anche in estate così da sfuggire a più o meno lunghe pause di inattività con inevitabili battute d’arresto nella didattica. Grande soddisfazione per il M° Corrado Civello, Direttore della “Belluardo-Risadelli” e ideatore dell’iniziativa che ha così commentato: «La Musica è un’arte unica che regala a chi la fa e a chi la riceve (con l’ascolto) emozioni di volta in volta differenti e soggettive. Se poi tutte queste emozioni le si convogliano, suonando tutti insieme, ecco il miracolo. Ai giovanissimi della Musica (quindi non giovani solo di età) ho voluto anche quest’anno far provare tale esperienza che spesso viene sottovalutata. Loro? Beh, che dire: sia gli allievi della Scuola Musicale gratuita “Peppino Galfo”, sia i ragazzi arrivati in sala musica dall’esterno – da scuole del circondario ad indirizzo musicale – sono entusiasti e felici e con il Direttivo ci siamo operati affinché venissero premiati. Come? Facendo di tutto per farli esibire al Teatro Garibaldi di Modica. Per molti di loro sarà la prima volta che vi entreranno da “attori” e non da spettatori. Ringraziamo quindi l’Amministrazione Comunale, il Sindaco Ignazio Abbate e l’Assessore alla Cultura Maria Monisteri per la sensibilità dimostrataci». Tutti i partecipanti dei corsi della musica d’insieme (allievi della Scuola Musicale gratuita e ragazzi esterni) si esibiranno dunque nel Concerto d’inaugurazione del nuovo Anno Accademico (2019-2020) della Scuola Musicale che si terrà domenica 6 ottobre p.v. alle ore 19.00 al Teatro Garibaldi con ingresso gratuito. Il 24 settembre p.v. intanto riprenderanno anche le lezioni individuali di Teoria e Solfeggio, di clarinetto, flauto traverso, sassofono, tromba, flicorni vari, tuba, trombone a tiro, percussioni. Molti i progetti in cantiere per la “Belluardo-Risadelli” fra i quali la partecipazione a vari concorsi bandistici nazionali, la V edizione di “Quando la banda passò” all’interno della kermesse cittadina “ChocoBarocco” e l’organizzazione di Masterclass a Modica con la partecipazione di Professori di alto profilo.
Giorgia Frasca Caccia

1 commento

  1. Sono partiti con molti addetti ai lavori contro.
    In pochi anni hanno dimostrato che si può fare tanto anche senza nulla e gli addetti ai lavori ancora contro.
    In nemmeno 5 anni hanno raggiunto risultati che altri hanno raggiunto in almeno 3 decenni.
    Che dire, gli addetti ancora contro.
    Sarà questo l’asso nella manica di questo bel gruppo? L’avere gli altri contro?
    Ai posteri l’ardua sentenza.
    Complimenti ragazzi della Banda città di Modica.
    Siete grandi!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

venti − diciannove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.