Modica, il M5S chiede le dimissioni del proprio consigliere comunale, Medica

3
3353

Il Laboratorio 5 Stelle di Modica prende le distanze dall’operato del consigliere comunale Marcello Medica e ne chiede le dimissioni. “Più volte il consigliere è stato richiamato ai suoi doveri, che sono anzitutto quelli di una seria e concreta opposizione – si legge in una nota ufficiale – . Va bene proporre idee all’Amministrazione, ma solo se questa opera è accompagnata dalla denuncia delle tante situazioni poco chiare che caratterizzano attualmente il Comune di Modica”.
Medica fu eletto con 259 voti. Il Movimento 5 Stelle lo invita a lasciare il posto alla seconda non eletta nella stessa lista, che ne ha conseguiti 225. “Una scelta dolorosa sia umanamente che politicamente, ma non più procrastinabile, in assenza di una minima condivisione del percorso politico che il consigliere ha deciso autonomamente di intraprendere.
Non riscontriamo tuttavia una seria opposizione nemmeno nei consiglieri delle altre forze politiche che, seppur in alcune circostanze abbiano dimostrato più coraggio di Medica, si mantengono comunque all’ombra dell’Amministrazione. Con questo atto vogliamo ricordare all’opposizione modicana il suo ruolo, troppo spesso subordinato ad un quieto vivere, che è un grave danno per ogni Comune. I cittadini che hanno votato il M5S a Modica lo hanno fatto per garantire una rigorosa opera di vigilanza e denuncia di quanto avviene a Palazzo San Domenico, viceversa avrebbero votato per una delle innumerevoli liste a sostegno di Abbate.
Purtroppo, a distanza di un anno, dobbiamo constatare che l’opera di controllo è venuta meno, così come la collegialità nelle scelte politiche locali.

3 Commenti

  1. Finalmente hanno capito anche gli altri esponenti del m5s. Marcello Medica non si riesce a capire se sia nella maggioranza o nell’opposizione.

  2. Da sempre ha calzato in 2 scarpe differenti (è moda !) .
    Non ho capito cosa aspetta il M5s ha defenestrarlo . .
    Certo lui cerca d’attacarsi ai capelli della ragusana o della spaccafurnara , ma ha finito per farsi conoscere da tutti .

  3. Chiedete come sono li quelli del laboratorio dopo aver rubato la pagina ufficiale del m5s gruppo originario. Chiedete a Sansone o Spadaro o allo stesso Cartier o a Medica. Non difendo medica che è sempre un pessimo consigliere ma qualcuno dovrebbe incominciare a chiederselo. Come mai uno è assessore ad Augusta e l’altro è il portaborse di Pisani per meritocrazia o altro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

tre + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.